ANDREA
ZANOVELLO

ARCHITETTO | CO-FONDATORE

Nel 2014 inizia una duratura collaborazione con lo studio Atelier R12 Architetti, studio di architettura attivo nel padovano che ha firmato alcuni dei locali più prestigiosi della provincia.

 

All’interno dello studio approfondisce i temi della progettazione architettonica, residenziale, d’interni e commerciale. Dal generale al particolare fino alla fase esecutiva di ogni dettaglio, ogni elemento si è trasformato in un tassello esperienziale, acquisendo nel corso degli anni autonomia progettuale e una posizione di collaborazione attiva sin dalla fase di ideazione dei progetti.

 

L’interesse e la predisposizione alla computer grafica lo portano ad avviare un progetto di cgi farm: dal 2015 è co-fondatore di Pixmade, studio di visualizzazione architettonica.

In parallelo collabora con altri professionisti del settore come progettista freelance.

 

Nel 2018 si laurea in Architettura per il Nuovo e l’Antico presso l’Università IUAV di Venezia con una tesi sviluppata in collaborazione con il CTBUH il cui tema è lo studio dell’effetto del sistema rope-less sulll’edificio alto e le sue possibili ricadute nell’urbanistica ad alta densità, applicato al caso studio di Milano.

 

Nel 2018 è co-fondatore insieme all’arch. Stefano Tonon dello studio di progettazione OperaArchitettura e, parallelamente, dello studio di visualizzazione OperaVisual

Le pubblicazioni

2017, ottobre

The meeting was kindly hosted at the Architectural Association, and the students had the opportunity to listen to short lessons from Tony Sharp and Robin Cheesright of D2E International VT Consultants Ltd, who explained how the high-rise building has always been deeply influenced by the vertical transport system. A second brief lesson was given by Richard Peters, Peters Research Ltd., who explained to the students how to use Elevate™, one of the most popular simulation software for the design of transport systems inside buildings and providing useful information on the sppropriate sizing needed for buildings. Finally, Paolo Zilli and Pierandrea Angiusof Zaha Hadid Architects presented the projects they are conducting with the study class of the Architectural Association. After the short workshop from the experts, the students briefly presented their projects and discussed some of their design issues with the experts. 

2014, luglio

Studio Workshop run by Sebastian Irarrazaval, Umberto Bonomo and Andrea Castellani in W.A.V.E IUAV, Venice, July, 2014. The design task consists in designing a 10 kilometers multi-use building in Porto Marghera in Venice which would be the first step of an incremental plan to renovate the zone. The project will be seen as a landmark that merges urbanism and architecture. The name “10K” is related to city running circuits.

TESI DI LAUREA

2018, marzo

Ascensori rope-less come sistema di trasporto pubblico verticale applicato ad un edificio alto in Milano 

Tesi sviluppata in collaborazione con il CTBUH  e ThyssenKrupp che va ad esplorare il futuro dell’edificio alto e della città in funzione delle innovazioni tecnologiche in fase di sviluppo legate a nuovi sistemi di trasporto rope-less.  

 

Relatore:

prof. Dario Trabucco – architect and PhD, CTBUH Research Manager and researcher at the IUAV University of Venice, Italy.

Correlatori:   

dott.ssa Martina Belmonte

prof. Giovanni Marras

Specialisti esterni: 

Tony Sharp and Robin Cheesright of D2E International VT Consultants Ltd

Richard Peters, Peters Research Ltd.

Paolo Zilli, Zaha Hadid Architects

Pierandrea Angius, Zaha Hadid Architects

check out some Designs